Categoria: Carriera scolastica
Ordina per:
Predefinito | Nome | Autore | Data | Click
Files:

Alunno diversamente abile -numero di ore di sostegno da attribuire - competenza in capo al GLH dell'istituzione scolastica -sussiste - periculum in mora in caso di ricorso presentato dopo molti mesi dall'inizio dell'a.s. - non sussiste.

Information
Creato 2016-11-23
Modificato il 2016-12-14
Versione:
Dimensione 209.33 KB
Sistema
Downloads 114

Personale A.T.A. - collaboratrice scolastica - riserva di determinate attività inerenti all'assistenza di alunna diversamente abile a personale femminile - discriminazione per sesso - insussistenza.

L'ordinanza affronta un problema molto delicato. Un dirigente scolastico chiede la disponibilità alle sole collaboratrici scolastiche in servizio nella scuola per l'assistenza di alunna diversamente abile e non autosufficiente. In sostanza esclude da tali incombenze il personale maschile anche su richiesta del genitore dell'alunna diversamente abile. La collaboratrice che non dà la propria disponibilità viene trasferita dal plesso in cui prestava servizio per far posto ad altra collaboratrice che invece dava la propria disponibilità. In ricorso la collaboratrice spostata di plesso lamentava il comportamento asseritamente discriminatorio per sesso che avrebbe tenuto il dirigente scolastico. Il giudice respingeva il ricorso e tale pronuncia veniva confermata in sede di reclamo al collegio. Il giudice in motivazione afferma che il comportamento del dirigente è legittimo poiché "l'aiuto in parola dev'essere reso nel rispetto della dignità della persona e, quindi dev'essere prestato da un soggetto dello stesso sesso di quello dell'alunno allorquando ... involgono il decoro ed il riserbo della persona".

(t.s.)

Information
Creato 2016-11-25
Modificato il 2016-12-14
Versione:
Dimensione 1.44 MB
Sistema
Downloads 79

Accesso utenti