albo pretorio

  • Premesso che per effetto del DPCM del 9 marzo 2020 è stata disposta la sospensione delle attività didattiche fino al 3 aprile 2020;
  • Considerato che tale sospensione ha lo scopo di tutelare la salute pubblica mediante idonee misure di contrasto alla diffusione del COVID-19 e che, giusta nota MIUR n. 323 del 10 marzo u.s., i diversi DPCM emanati “perseguono l’obiettivo di limitare allo stretto necessario lo spostamento delle persone al fine di contenere la diffusione dell’epidemia COVID-19”;
  • Atteso che nei periodi di sospensione delle attività didattiche è possibile ricorrere alla chiusura prefestiva degli Istituti scolastici, con obbligo del recupero da parte del personale A.T.A.;
  • Sentito il personale A.T.A.;
  • Investito del problema il Presidente del Consiglio d’Istituto e consultati i singoli componenti il Consiglio i quali hanno dato il consenso per ricorrere allo strumento della chiusura prefestiva della scuola nelle giornate di sabato 14, 21 e 28 marzo 2020;
  • Sentita la RSU e acquisito il suo parere favorevole;
  • Considerato che nulla-osta ai fini della regolare, efficiente ed efficace gestione dei servizi di segreteria e rispetto allo svolgimento delle attività didattiche a distanza che continueranno a essere garantite anche nei giorni di chiusura pre-festiva della scuola;

SI COMUNICA

all’utenza che la scuola osserverà nelle giornate di sabato 14, 21 e 28 marzo 2020 la chiusura prefestiva. Il personale A.T.A. recupererà tali giornate secondo quanto previsto dalla normativa vigente e sulla base del piano di recupero predisposto dalla DSGA.

Il Dirigente

(Prof. Domenico A. Servello )

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art.3 co.2 del D.lgs